Autore: Maria Borio

Maria Borio è nata nel 1985 a Perugia. È dottore di ricerca in letteratura italiana contemporanea. Ha pubblicato le raccolte Vite unite ("XII Quaderno italiano di poesia contemporanea", Marcos y Marcos, 2015), L’altro limite (Pordenonelegge-Lietocolle, Pordenone-Faloppio, 2017) e Trasparenza (Interlinea, 2019). Ha scritto le monografie Satura. Da Montale alla lirica contemporanea (Serra, 2013) e Poetiche e individui. La poesia italiana dal 1970 al 2000 (Marsilio, 2018).

Per Mario Benedetti (1955-2020)

Mario Benedetti (Udine, 9 novembre 1955 – 27 marzo 2020) ci ha lasciato poche ore fa. A lui va  il nostro pensiero per l’esempio e per l’opera straordinaria, che ha segnato la storia della poesia italiana degli ultimi decenni, una voce autentica, unica, esemplare per le giovani generazioni. Nel 2017 è uscito il volume Tutte …

Leggi altro

Anne Carson, Norma Jeane Baker di Troia

Anne Carson ha appena pubblicato un nuovo libro per la casa editrice americana New Directions, fondata nel 1936 da James Laughlin, allora uno studente del secondo anno di Harvard, su suggerimento di Ezra Pound. Il libro si intitola Norma Jeane Baker di Troia ed è una versione assai libera, modernizzante in chiave femminista, dell’Elena di …

Leggi altro

Leonardo Sinisgalli, Un «designer» della poesia

Esce per gli Oscar Mondadori Tutte le poesie di Leonardo Sinisgalli, a cuira di Franco Vitelli. Pubblichiamo un estratto dall’introduzione. Un «designer» della poesia di Franco Vitelli   Un contemporaneo della posterità La fortuna di Leonardo Sinisgalli non è stata sinora pari al suo valore intellettuale. Una peculiarità ha contraddistinto le vicende della sua ricezione; …

Leggi altro

Tanikawa Shuntarō, E poi…

Tanikawa Shuntarō, nato nel 1931, è considerato il più letto e importante poeta giapponese vivente. Maggiore esponente della poesia giapponese moderna, nell’arco di un percorso letterario di quasi settant’anni ha vinto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui i prestigiosi “Premio Yomiuri”, “Premio Hanatsubaki”, “Premio Hagiwara Sakutarō”, “Premio Asahi”. Molte delle oltre settanta raccolte di poesia …

Leggi altro

Kikì Dimulà, “Torna e prendimi”

Non il sonno. Il sonno propizio porta i sogni quello inviato dagli dèi ad affondare la bonaccia a incatenare la tempesta così che in fretta e senza ostacoli avvenga la separazione di Ulisse da Calipso alla quale han fatto seccamente sapere “Sta arrivando. Sette anni l’hai tenuto prigioniero nella grotta del tuo amore. Un periodo …

Leggi altro

Il rosso e il nero

La collana Passapartou dell’editore Demetra (gruppo Giunti) oramai da anni ripropone meritoriamente una rilettura agile dei grandi classici della poesia e della narrativa attraverso il coinvolgimento di scrittori, poeti, critici letterari che devono pensare una prefazione in 10 parole chiave per individuare quelli che sono i punti fondativi del romanzo. Qui di seguito uno stralcio …

Leggi altro

Franco Buffoni, Emily e il centro della circonferenza

Maestri e amici. Da Dante a Seamus Heaney è un libro di Franco Buffoni, da poco uscito per Vydia editore. Raccoglie numerosi saggi critici che tracciano una costellazione di storia delle letterattura a cui Buffoni è legato e consentono di seguire una galleria di brillanti ritratti letterari. Pubblichiamo di seguito il saggio sulla poesia di …

Leggi altro

Víctor Rodríguez Núñez, il quaderno del topo muschiato

Questo libro non è per soli umani. A parlare, attraverso le grandi praterie americane dove le sostanze «lunatiche» stagnano come «miele matematico» sotto un «sole vermicolare», è la natura stessa. La «destrezza del disordine» si fa ritmo, il verso si struttura seguendo la meteorologia, il mondo si sdoppia e torna a unificarsi. Il verbo allo …

Leggi altro

Federico Italiano, Habitat

Habitat di Federico Italiano è da poco uscito per Elliot edizioni. Pubblichiamo nove poesie.   Le case degli altri Non avevo paura delle case degli altri. La porta semiaperta di un bagno, la penombra di un tinello, gli odori imprevedibili di cucine in stand-by pomeridiano, gli strapiombi di luce, i tranelli dei vestiti dismessi, o …

Leggi altro

Ferruccio Benzoni, Con la mia sete intatta

Cinque poesie di Ferruccio Benzoni da Con la mia sete intatta. Tutte le poesie, a cura di Dario Bertini, introduzione di Massimo Raffaeli, Marcos y Marcos, 2020. Selezione a cura di Dario Bertini.   Azzurra e fosca Il mare è quella cosa azzurra e fosca che tu e io navigammo un giorno e altri incanti …

Leggi altro