Autore: Maria Borio

Maria Borio è nata nel 1985 a Perugia. È dottore di ricerca in letteratura italiana contemporanea. Ha pubblicato le raccolte Vite unite ("XII Quaderno italiano di poesia contemporanea", Marcos y Marcos, 2015), L’altro limite (Pordenonelegge-Lietocolle, Pordenone-Faloppio, 2017) e Trasparenza (Interlinea, 2019). Ha scritto le monografie Satura. Da Montale alla lirica contemporanea (Serra, 2013) e Poetiche e individui. La poesia italiana dal 1970 al 2000 (Marsilio, 2018).

Giorgio Caproni, Il mio Enea

Da poco uscito per Garzanti, Il mio Enea di Giorgio Caproni raccoglie una testimonianza completa sull’importanza della figura di Enea nell’opera e nel pensiero di Caproni, sul suo valore letterario, storico e politico. Dal volume, a cura di Filomena Giannotti, con Prefazione di Alessandro Fo e Postfazione di Maurizio Bettini, pubblichiamo alcuni frammenti dal Passaggio …

Leggi altro

Leonardo Sinisgalli, Racconti

Esce oggi l’Oscar Mondadori che raccoglie i racconti di Leonardo Sinisgalli, a cura di Silvio Ramat. Pubblichiamo alcuni estratti. da FIORI PARI FIORI DISPARI Questo libro è dedicato ai miei amici Roma, 3 dicembre 1942 Forse io ho troppo premuto sulla mia vita col peso del mio cuore (Da una lettera a *) I Ho …

Leggi altro

Marco Bini, A venticinque chilometri da ogni cosa

Quattro poesie inedite. Fermati in un punto e guardati attorno verso le sei, sei e mezza: le narici bruciano di ossigeno e la notte sta sparendo veloce. Dove va a finire? Si ritira nelle ombre e lì prosegue nel primo minuto del giorno che inizia a sparire. Ti si incolla addosso. Ora sull’asfalto come fuori …

Leggi altro

Gabriele Zobele, Varda ocheta davèrzeme

Sei poesie inedite. #1 Percorriamo esecrabili distanze con una sola spinta siamo dell’altra parte. Ma passando per crune continentali e guardando giù per gli schermi – dalle allentate lenti puoi vedermi prendere svincoli col solo scopo di non ritrovarti – l’ora è grigia e hanno l’ombra stretta dal solstizio – il cielo è fermo e …

Leggi altro

Lucia Brandoli, L’artico in fiamme

Quattro poesie inedite. Col mio nome arabo sono stata battezzata una notte d’ottobre dal tuo macellaio halal mentre mi regalavi un agnello. La moto calda, nutrita di parole e di vento, un filo di mare a unirmi i timpani, le mani. Nur. Luce. Ma mi mancavate tutti. Volevo ritornare a casa. Ripetendolo mi mettevo sulla …

Leggi altro

Enza Silvestrini, Dal mare

Cinque poesie inedite. dal mare È una parete molto vecchia, molto forte, da cui nessuno può cadere, che nessuno può forzare, da cui non si sentirà mai più niente. Ingeborg Bachman ti depongo in una bara d’acqua dove tutto è smemorato affondare e riemergere in un abbraccio d’alghe venute per proteggerti da pesci curiosi e …

Leggi altro

Michael Hofmann, Gli anni

Otto poesie di Michael Hofmann da One Lark, One Horse (Faber&Faber, 2018) nelle traduzioni inedite di Mia Lecomte e Andrea Sirotti. IDILLIO Più buie, le finestre rifletteranno più forte e nuove crepe si apriranno nei mattoni gialli. Nessun lattaio o strillone, ma si presume pizza da sgargianti volantini e offerte di prestiti sfacciati continueranno a …

Leggi altro

Matteo Pelliti, Dire il colore esatto

Sei poesie da Dire il colore esatto di Matteo Pelliti, prefazione di Fabio Pusterla, disegni di Guido Scarabottolo, Sossella, 2019. Teologia tascabile ……………………………………a Sara Quando ti capiterà di leggere la frase “A sua immagine…” ricorda che significa: “procreatori e procreabili nell’Amore” Quando ti capiterà di leggere la frase “Ama e fa quel che vuoi” ricorda …

Leggi altro

NUOVA POESIA AMERICANA. CHICAGO E LE PRATERIE #2

Dal secondo volume di Nuova poesia americana. Chicago e le praterie, a cura di Luigi Ballerini, Gianluca Rizzo e Paul Vangelisti, da poco uscita per Nino Aragno Editore, pubblichiamo una selezione a cura di Dario Bertini. Francesco Levato Elegia per lingue morte Il treno sa di polipo, di sale marino, di gomma bruciata, di Venerdì, …

Leggi altro