Consigli a un giovane poeta

I Meglio scrivere un libro importante nel deserto,Dirgli «Sei frutto del deserto, qui sei nato e qui rimani,Solo le pietre e il vento ti avranno conosciuto»,Che diventare celebri per equivoco. V Come allodola che lancia il suo trillo alto nel sole,E uno dice «È un...

Albio

Albio è il piccolo noce che è a sinistradella strada salendo dalla casaal cancello. Passando stamattinal’ho guardato e ho veduto che avevafatto delle nocette, a coppie, giàgrandine, verdi lucide, un po’ rade,non tante ma bellissime e ho pensatoche...

A Roberto Pazzi

La poesia inedita che segue è per Roberto Pazzi, scrittore e giornalista ferrarese, scomparso lo scorso dicembre, a cui è dedicato anche il Festival della Poesia di Ferrara che si conclude oggi.    LA STANZA IN FONDO a Roberto Come d’aria si facevafaticoso e...

Sulla torre di Babele

– Che ora è? – Sì, sono felice,e mi manca solo una campanella al colloche su di te tintinni mentre dormi.– Non hai sentito il temporale? Il vento ha scosso il muro,la torre ha sbadigliato come un leone, il portalecigolante sui cardini. – Come, ti sei scordato?Avevo un...