Categoria: Poesia

“La Gialla” Poesia 2019

La collana “Gialla” di pordenonelegge-lietocolle pubblica quest’anno i libri La linea del davanzale di Francesca Ippoliti, Abitare la traccia di Fabio Prestifilippo, La casa e fuori di Francesca Santucci, Il machine learning e la notte stellata di Francesco Tripaldi e spin 11/10 di Francesco Maria Tipaldi, che saranno presentati a pordenonelegge sabato 21 settembre. Proponiamo …

Leggi altro

Laura Pugno, L’alea

Alcuni estratti da L’alea di Laura Pugno, prefazione di Giulio Mozzi, in uscita oggi per Perrone editore. rosabianca senti la rosa bianca muoversi nel corpo, dove non possibile sbocciare il corpo si solleva poi ricade, l’alea il gesto il guardare, la luce, la luce, attraversando il corpo attraversata e solo, solo per il nodo della …

Leggi altro

Maria Grazia Calandrone, Giardino della gioia

Un’anticipazione da Giardino della gioia, la raccolta di Maria Grazia Calandrone pubblicata per “Lo Specchio” Mondadori. Di seguito cinque poesie. Siccome nasce come poesia d’amore, questa poesia è politica. tutta la vita è stata un esercizio per tornare al tuo corpo caldo come la terra eppure scrivo della solitudine di cocci d’osso in conche di …

Leggi altro

Autunno

da “Poesie d’amore e di lotta”, a cura di G. Bellingeri, Mondadori, Milano 2018 Si fanno brevi i giorni, incombono le piogge. La mia porta era in attesa, spalancata. Ma perché mai così in ritardo? Peperoncini verdi e sale e pane, sulla mensa. Metà del vino l’ho bevuto nell’attesa. Era per te. Ma perché mai …

Leggi altro

Fortissimo

Sei poesie da Fortissimo di Matteo Bianchi (Minerva, 2019). da Diario di un amore 6 GENNAIO Spesso non misuriamo quanto ci siamo allontanati e viviamo a vista d’occhio. Forse per quella stupida possibilità di ritorno, di riabbracciarci e perdonarci insieme, per-donare. Non diamo peso alla speranza. Quando muoiono, però, è l’abbandono. Non c’è ragione che …

Leggi altro

Bartolo Cattafi, Tutte le poesie

Da Tutte le poesie di Bartolo Cattafi, a cura di Diego Bertelli e con un’introduzione di Raoul Bruni, da poco uscito per Le Lettere, pubblichiamo nove poesie. DOMANI Domani apriremo l’arancia il mondo arancia nel verde domani, si poserà la nuvola lontana con le zampe guardinghe di colomba sopra il tetto di tegole vecchie sopra …

Leggi altro

Edgar Lee Master, Trainor il farmacista

Solo un chimico può determinare (e neanche sempre) cosa dall’unione di fluidi o solidi possa risultare. E chi può indovinare la reazione tra uomo e donna, i figli di domani? Pensa a Benjamin Pantier e signora: presi singolarmente erano buoni, l’uno con l’altra eran disumani: ossigeno era lui, lei era idrogeno, il figlio loro un …

Leggi altro

Vince Fasciani, Tête à tête con la nudità del mondo

Cinque poesie inedite di Vince Fasciani, tradotte da Mia Lecomte.   sono la copia di qualcun altro la canicola mi impone di bere spesso …….la vita adesso……una palude incolta la gioia scaturisce più vivace ……….un’altra forma di magia ………….malgrado la fatica…….mi rimetto ogni istante in gioco ………………………….un taglio nel tempo ………………………….qualche punto di sutura …………..quel …

Leggi altro

Donna in un cortile

da Alberto Nessi, “Il colore della malva”, Casagrande, Bellinzona 1992 C’è una donna rinchiusa in un cortile d’asfalto, dietro il cancello saluta con cenni di mano ammiccando nella faccia colore della terra, la domenica dà un bacio a mia figlia vestita d’azzurro come un settembrino. Quante volte mi ha detto che passa gli ottanta? Che …

Leggi altro