ULTIMO NUMERO
ACQUISTA ORA
Una voce violenta. Intervista a Caterina Serra, autrice di Padreterno (Einaudi, 2015)

Una voce violenta. Intervista a Caterina Serra, autrice di Padreterno (Einaudi, 2015)

Padreterno, uscito nel 2015 per Einaudi, è un romanzo che parla di violenza con la voce di un uomo che la agisce. Raccontandosi giorno dopo giorno al padre morente, il protagonista Aristeo fa i conti con sé stesso e con i modelli che ha ereditato, confrontandosi con le parole, scritte su degli scontrini, che gli ha consegnato nel tempo Nina, la donna che dice di amare e che ora non c’è più. Caterina Serra (già autrice di Tilt, Einaudi, 2008, oltreché sceneggiatrice di documentari e...
Leggi altro
CHEESE – “Maledetto intollerabile innocente furore giovanile”

CHEESE – “Maledetto intollerabile innocente furore giovanile”

Zuzu ha un naso appuntito e occhi che sembrano buchi neri, la sigaretta sempre in bocca. Zuzu non ha mai visto le lucciole e quando pensa al suo corpo imperfetto, al suo stomaco che brontola, diventa preda di mostriciattoli vermiformi che le escono dalle viscere e la costringono a vomitare. Riccardo ha ciglia lunghissime e un pigiama con scritto I’m a panda, lavora come fattorino e ogni venerdì ruba una pizza per portarla ai suoi amici. Riccardo, quando Zuzu ha freddo, le presta la giacca,...
Leggi altro
Il listone di Natale di Lexotan – Le strenne antidepressive di Babbo Natale

Il listone di Natale di Lexotan – Le strenne antidepressive di Babbo Natale

1. Julian Barnes, Con un occhio aperto, Einaudi A differenza dei critici, alla ricerca del significato e del sublime, gli scrittori sono soprattutto interessati alle storie. E, non esistendo storie senza personaggi, parlare d’arte, per un romanziere come Julian Barnes, vuol dire dipingere le vite dei pittori. Nessun desiderio di creare una qualche teoria, in equilibrio tra giochi di immaginazione e meraviglia: la sua è una ricerca nella psicologia degli artisti, filosofia di vita, abitudini mondane, il rapporto con l’altro, con la società, e con...
Leggi altro
Conversazioni Su Tiresia di Andrea Camilleri

Conversazioni Su Tiresia di Andrea Camilleri

Ci sono degli autori per i quali le parole non sono mai abbastanza. Recensirli è impossibile, insufficiente. Conversazioni Su Tiresia di Andrea Camilleri ne è un esempio lampante. L’11 giugno 2018 mi trovavo tra le pietre conosciute, nell’antica Siracusa ad ascoltare quelle parole che con Sellerio sono diventate un libro. Ho anche letto il testo così tante volte che potrei citare a memoria ogni parte. Eppure non basta, eppure le parole continuano a non essere abbastanza. È impossibile raccontare i pensieri che si cumulano dopo...
Leggi altro
La disumanità delle vittime in Notte di Edgar Hilsenrath

La disumanità delle vittime in Notte di Edgar Hilsenrath

L'oscurità avvolge ogni cosa - anche i pensieri - i brividi di freddo, il rumore dei deboli respiri, l'odore della morte, il dolore per un addio. Si apre così Notte di Edgar Hilserath (Voland 2018): un uomo porta via i lacci e il cappello di un morto, intanto la primavera tarda ad arrivare e il buio diventa l' unica dimensione del giorno. Il ghetto di Prokov è diventato uno scenario di guerra: è il 1942 e le truppe romene, alleate dei nazisti, hanno occupato la...
Leggi altro
poesia del giorno


Mangiare poesia

[...]
Le poesie sono svanite.
La luce è fioca.
I cani sono sulle scale della scantina e salgono.

Roteano gli occhi,
le zampe bionde bruciano come stoppie.
La povera bibliotecaria comincia a battere i piedi e piange.

Non capisce.
Quando mi inginocchio e le lecco la mano,
urla.

Sono un uomo nuovo.
Le ringhio contro e abbaio.
Faccio le feste felice nel buio libresco.

Mark Strand
OFFICINA POESIA
Giulia Rusconi, Atto unico

Giulia Rusconi, Atto unico

Giorgio Caproni, Il mio Enea

Giorgio Caproni, Il mio Enea

Le Opere di Rimbaud – a cura di Olivier Bivort e Ornella Tajani

Le Opere di Rimbaud – a cura di Olivier Bivort e Ornella Tajani

Leonardo Sinisgalli, Racconti

Leonardo Sinisgalli, Racconti

Maddalena Lotter, Mala

Maddalena Lotter, Mala

RUBRICHE

Lexotan

a cura di

Giulio Silvano

Coccodrilli

a cura di

Giorgio Nisini

Melotecnica

a cura di

Elisa Casseri

Nodo parlato

a cura di

Lorenzo Pavolini

Con le migliori intenzioni

a cura di

Marco Cubeddu

L'isola deserta

a cura di

Francesca Ferrandi

La nona nuvola

a cura di

Marta Viazzoli

La rete aveva un solo buco

a cura di

Ilaria Giudice

Leggere ai tempi

dei Social Network