Melotecnica

Una rubrica di musica, chimica e letteratura.

a cura di Elisa Casseri


Ca + P + Os + Se + La

Ca + P + Os + Se + La

Melotecnica Non Fiction
Ca + P + Os + Se + La → CaPOsSeLa (calcio, fosforo, osmio, selenio, lantanio) La spettroscopia atomica dell'umanità «Il vero inferno è una cosa senza rumore. Esso non delira o infuria, non è una bestia feroce, ma un che, un qualcuno di sordido e molle che s'insinua in noi, quando con noi non nasca, e a poco a poco riempie tutte le nostre cavità, fino a soffocarci. Esso è fatto di giorni inerti (chimicamente parlando), d'infedeltà a noi stessi, di continui cedimenti. E dico che quest'unico, verace suo volto e del male ci vegliò quando le nostre speranze...
Leggi altro
(M) Am + Th + O + Ni + He + Th + Ta

(M) Am + Th + O + Ni + He + Th + Ta

Melotecnica Non Fiction
(M) Am + Th + O + Ni + He + Th + Ta → (M) AmThONiHeThTa (americio, torio, ossigeno, nichel, elio, tantalio) Il decadimento radioattivo delle nostre ragioni «È più complicato di così, tesoro. Per quanto complicato tu ritenga che sia, tutto è sempre ancora più complicato. Non ci sono scorciatoie. Non per quanto riguarda la comprensione e non per quanto riguarda la conoscenza. Non puoi mettere tutto sullo stesso piano. Ascolta, persino un sasso non equivale a nessun altro sasso, quindi non so...
Leggi altro
Zn + C + Ir + Cu +S → Zn CIrCuS

Zn + C + Ir + Cu +S → Zn CIrCuS

Melotecnica Non Fiction
Zn + C + Ir + Cu +S → Zn CIrCuS (zinco, carbonio, iridio, rame, zolfo) La correlazione quantistica del mondo che siamo «Giocare con le parole come faceva A. da scolaretto, dunque, non era tanto una ricerca della verità quanto una ricerca del mondo come si manifesta nella lingua. Una lingua non è verità: è il nostro modo di esistere nel mondo. Giocare con le parole significa semplicemente esaminare i meccanismi della mente, rispecchiare una particella del mondo così come la mente la percepisce....
Leggi altro
V + As + Co + Br + O + Nd + I

V + As + Co + Br + O + Nd + I

Melotecnica Non Fiction
V + As + Co + Br + O + Nd + I → VAsCo BrONdI (vanadio, arsenico, cobalto, bromo, ossigeno, neomidio, iodio) Il regime della nostra turbolenza «Strato dopo strato continuo a scavare. Scendo nei dettagli di un mondo che, negli anni, mi è scorso davanti a grandi linee, ma senza che abbia mai potuto capirci qualcosa. Attento agli smottamenti, con le mani, le braccia, le ginocchia, e ora anche con le spalle, il naso, gli occhi sprofondo in quel mondo compattato e in...
Leggi altro
(a) F + Te + Rh + O + U + Rh + S

(a) F + Te + Rh + O + U + Rh + S

Melotecnica Non Fiction
(a) F + Te + Rh + O + U + Rh + S → (a)FTeRhOURhS (fluoro, tellurio, rodio, ossigeno, uranio, zolfo) L'onda elettromagnetica della tua assenza «Se mai fosse giunto un mattino in cui la misericordia e la buona sorte se la fossero data a gambe levate, la grazia avrebbe dovuto cavarsela da sola. Ma da dove sarebbe sbucata e a che velocità? Nel vuoto sacro che si forma tra l'istante in cui si prende la mira e l'istante in cui parte il colpo,...
Leggi altro
Th + Ru + P + P + I

Th + Ru + P + P + I

Melotecnica Non Fiction
Th + Ru + P + P + I → ThRuPPI (torio, rutenio, fosforo e iodio) La stechiometria del mondo «Poi riflettei che ogni cosa, a ognuno, accade precisamente, precisamente ora. Secoli e secoli, e solo nel presente accadono i fatti; innumerevoli uomini nell'aria, sulla terra e sul mare, e tutto ciò che realmente accade, accade a me...» Jorge Luis Borges, Il giardino dei sentieri che si biforcano, in Finzioni, Einaudi, 2012 [trad. di F. Lucentini] Il giorno in cui ho usato per la prima...
Leggi altro
Mo + Th + Ta

Mo + Th + Ta

Melotecnica Non Fiction
Mo + Th + Ta → MoThTa (molibdeno, torio e tantalio) Il numero atomico delle cose che finiscono «Dato che quegli istanti erano stati resi possibili da un futuro che non era mai arrivato, era impossibile ricordarli da questo futuro che, nel presente e come presente, aveva prevalso: erano svaniti dalla fotografia» Ben Lerner, Nel mondo a venire, Sellerio, 2015 Quando mi sono trasferita a Roma, stavo in una stanza con due pareti dipinte di rosso e due dipinte di giallo: una romanità stretta, con...
Leggi altro
I + Ca + N + I

I + Ca + N + I

Melotecnica Non Fiction
  La poetica chimica di Niccolò Contessa  «Il calore non va dalle cose calde alle cose fredde obbligato da una legge assoluta: ci va solo con grande probabilità. Il motivo è che è statisticamente più probabile che un atomo della sostanza calda, che si muove veloce, sbatta contro un atomo freddo e gli lasci un po' della sua energia, che non viceversa. L'energia si conserva negli urti ma tende a distribuirsi in parti più o meno eguali quando ci sono tanti urti a caso. In...
Leggi altro