Autore: Eloisa Morra

Eloisa Morra ha studiato letteratura italiana e storia dell'arte alla Normale di Pisa si è addottorata a Harvard. Ha esordito con un saggio sul rapporto tra poesia e arti visive nel Novecento (Un allegro fischiettare nelle tenebre. Ritratto di Toti Scialoja, Quodlibet 2014) e curato due raccolte di taglio interdisciplinare (Paesaggi di parole. Toti Scialoja e i linguaggi dell’arte, Carocci 2019; Building the Canon through the Classics, Brill 2019). Ha trent’anni e divide il suo tempo tra Torino e Toronto, dove è assistant professor all’università.