Marco Corsi

Marco Corsi è nato nel 1985. È dottore di ricerca in Italianistica e ha conseguito il titolo presso l’Università degli Studi di Firenze con una tesi intitolata “Canone e Anticanone. Per la poesia negli anni Novanta”. Ha pubblicato uno studio monografico dedicato all’opera di Biancamaria Frabotta (I nodi violati del verso, Archetipo Libri 2010) e altri saggi e interventi su Valerio Magrelli e Patrizia Cavalli. Altri su Silvio Ramat, Vittorio Sereni, Maurizio Cucchi sono in via di pubblicazione. Suoi versi sono apparsi su varie riviste: «Semicerchio», «Atelier», «La casa dei doganieri», «Poeti e Poesia», «L’Area di Broca» e sul blog letterario “Poetarum Silva”. Ha edito una piccola raccolta (L’inverno del geco, Gazebo 2011), mentre per le edizioni Pulcinoelefante ha stampato due poesie: Controluce (2011) e L’alternativa (2013).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.