Maurizio Cucchi

Maurizio Cucchi è nato il 20 settembre del 1945 a Milano, dove vive. Fa il suo esordio nel 1976 con la raccolta di versi Il disperso (Mondadori, nuova ed. Guanda 1994) cui fanno seguito numerosi nuovi libri poi riuniti nel riassuntivo Poesie 1965-2000 (Oscar Mondadori 2001). Ha inoltre pubblicato i romanzi Il male è nelle cose (Mondadori 2005), La maschera ritratto (Mondadori 2011), L’indifferenza dell’assassino (Guanda 2012), il volume di prose La traversata di Milano (Mondadori 2007) e la raccolta di saggi e articoli Cronache di poesia del Novecento (Gaffi 2010). Ha curato, con Stefano Giovanardi, l’antologia Poeti italiani del secondo Novecento, 1945-1995 (Mondadori 2004). La sua ultima raccolta di poesie è Malaspina (“Lo Specchio”, Mondadori 2013).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.