Zong!

da | Ago 10, 2021

Cinque poesie da “Zong!” di M. NourbeSe Philip, a cura di Renata Morresi e Andrea Raos, traduzione di Renata Morresi e tavole di traduzione di Mariangela Guatteri, Benway Series, 2021. La grafica originale dei testi è molto articolata e suggestiva, e non è stato possibile riprodurla online. Ci scusiamo per l’inconveniente.

 

Zong! #9

 

schiavi

all’ordine in

distrutti

la circostanza in

fatti

la proprietà in

oggetto

il soggetto in

creatura

il danno in

garante

ai consimili in

negro

il sostentamento

in mancanza

i sopraggiunti

nel vascello

il carico

nelle scorte

il subíto in

morte

il m e in

mutare

 

*

Zong! #14

 

fu vero che

 

la nave salpò

la pioggia cadde

il danno avvenne

 

è vero che

 

la nave salpò

la pioggia cadde

il danno avvenne

 

i negri è

 

fu vero che

 

*

Zong! #17

 

c’era

 

il questo

il quello

il delirio

 

mari fallati &

barili

negri senza avere

 

a bordo

senza tregua

 

vennero le piogge

vennero i negri

vennero i pericoli

vennero i proprietari

 

capitano e marinai

 

il questo

il quello

il delirio

 

venne l’assicurazione dell’acqua

acqua del bene solamente

 

venne acqua sufficiente

questo era vero

& mari di mortalità

 

interroga l’adesso

 

il questo 

il quello

il delirio

 

non senza giudizio

 

*

Zong! #23

 

fu

 

il peso nell’essere

lo stesso nelle piogge

la razione nel danno

il provato nel fatto

il entro nell’è

il sufficiente nel rinvio a giudizio

il poteva avere nell’esito

 

è

 

la prova dei negri

 

 

*

Zong! #26

 

era la causa era il rimedio era il documento era l’argomento

era il ritardo era la prova era fuoribordo era il non era la

causa era il era era il bisogno era il caso era i pericoli era la

mancanza era la particolare circostanza era i mari era i costi

era il potrebbe era il vorrebbe era la polizza era il danno era il

vascello era le piogge era l’ordine era il questo era il quello era la

necessità era l’errore era il capitano era la ciurma era il

risultato era giustificato era il viaggio era l’acqua era le mappe

era le settimane era i venti era le bonacce era il capitano era

i mari era le piogge era peculiare era il verbale era il

timore era la traversata era distrutti era evacuati era il

problema era il quindi era il questo era il quello era

i negri era la ragione


ULTIMO NUMERO

ACQUISTA ORA