Il 4 è rosso

(da "Nuove poesie (1941-1949)", Mondadori, Milano 1950, poi in "Poesie d'amore", Mondadori, Milano 1973)

Dentro la bocca ha tutte le vocali
il bambino che canta. La sua gioia
come la giacca azzurra, come i pali
netti del cielo, s’apre all’aria, è il fresco
della faccia che porta. Il 4 è rosso
come i numeri grandi delle navi.

04/11/2017
0 commenti
TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE