Con questa lingua aerea…

(da "Yellow", Mondadori, 2002)

Con questa lingua aerea
che non vuole farsi corpo
che non diventa dura abbastanza
per penetrarti come meriti,
puttanapoesia,
per farti inginocchiare
e dire la verità
che per essere veramente poeti
occorre un’intelligenza sovrumana.

(Nuovo diario, 16.9.1986)

13/03/2019
0 commenti
TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE