All’Etna, coma a una donna

da | Giu 11, 2021

Le bocche aperte

sul flusso sadico di luna:

oltre lo scherzo della solitudine

il fuoco è boato,

è lingua di raggiro.

La vibrazione insiste

– quasi scarto di tempo – 

sulla verticalità delle strutture.

Il colore è ciuffo striato

di maldicenze e pastosità:

lascia aditi al connubio.

Perciò ti amo:

bestia che invochi lasciapassare.

 

(da “Trigonometria di ragni”, All’Insegna del Pesce d’Oro, Scheiwiller, 1993)

Angelo Scandurra (Aci Sant’Antonio, 1948- Valverde, 2021) ha pubblicato poesia, prosa, saggi. In poesia, i libri: Bagliori, ISCRE, 1971; Mandorle amare, Todariana, 1973; Urlo di gabbiani, Biancamartina, 1973; Proposta per incorniciare il vuoto, Sciascia Editore, 1979; Fuori dalle mura, Sciascia Editore1983 (finalista al Premio Viareggio); L’impossibile confine, Manni, 1989, con cui ha vinto il Premio Cilento-Pinto; Trigonometria di ragni, All’Insegna del Pesce d’Oro, Scheiwiller, 1993; Anteckningar kring kungens död och andra dikter. Appunti per una morte di re ed altre poesie, Symposion, Stoccolma, 1993( a cura di Ingamaj Beck); The hot-tempered musician and other poems. L’iracondo musicista e altre poesie, Georgetown, Washington, 1996 (a cura di Roberto Severino); Angor (Valverdina, 1997); Criteri di fuga, Passigli, 1998 – seconda edizione ottobre 1999; Il disperato e sublime, Quaderni Del Circolo Degli Artisti, Faenza,1999( testi poetici di Vasco Rossi e Angelo Scandurra); Appunti per un colloquio forzato (La Vita Felice 2000, poi testo teatrale Per un colloquio forzato, 2002); Il bersaglio e il silenzio, Passigli, 2003; El hondon de los espejos y otros poemas. L’avvallamento degli specchi e altre poesie, Bienza, Siviglia 2009 (a cura di Miguel Angel Cuevas); Profughi del sole, Edizioni Dell’Angelo, 2014 (traduzione inglese di Roberto Severino; traduzione spagnola di Miguel Angel Cuevas); Paroli ccu me matri, Edizioni Dell’Angelo, Palermo, 2019. Per la prosa e la saggistica: Valverde. Un Comune dalla leggenda alla storia (1977)Vivere la parola. Protagonisti allo specchio (1989)Quadreria dei poeti passanti (2009, raccolta di brevi racconti); Evoluzioni di una metamorfosi (1978); Titoli senza valore (2014). Tra i riconoscimenti ottenuti come editore il premio per l’ Editoria “Nino Martoglio” nel 2015.


ULTIMO NUMERO

ACQUISTA ORA