Ricerca

RICERCA AVANZATA

2440 Risultati

POESIA
Togliersi la scarpa… Nathalie Quintane
Togliersi la scarpa è un primo passo verso l'intimità. La marcia è un tragitto, eseguito alternativamente da due piedi. Il piede è un intermediario, e un ostacolo. Al di sopra del piede si erge l'intero corpo umano.
Leggi tutto...
Togliersi la scarpa…
AUTORE
Nathalie Quintane
Nathalie Quintane (Parigi, 1964) è una poetessa contemporanea. Collaboratrice di numerose riviste letterarie, ha fondato a Marsiglia la rivista "RR", insieme a Stéphane Bèrard e Cristophe Tarkos. La dimensione della performance è molto importante nei suoi testi, che infatti legge pubblicamente con grande frequenza. Il suo lavoro di ricerca
Leggi tutto...
Nathalie Quintane
ARTICOLO
21/03/2019
Il sogno di Giuseppe
Otto poesie da Il sogno di Giuseppe di Stefano Raimondi, da poco uscito per Amos Edizioni. Il faraone disse a Giuseppe: “Ho fatto un sogno e nessuno lo sa interpretare; ora io ho sentito dire di te che ti basta ascoltare un sogno per interpretarlo subito”. (Genesi; 41,15) Il sogno di Giuseppe diventò di pietra: divenne cisterna, poi
Leggi tutto...
Il sogno di Giuseppe
ARTICOLO
20/03/2019
Caratteri
Due poesie da Caratteri di Francesco Terzago, da poco uscito per Vydia editore. Mia nonna mi chiamava tesoro, lipscén diceva e mi appoggiava una mano sulla testa e mi diceva che era stanca. Vedi lipscén le stelle che sono sopra di noi, il cielo – l’universo che non ha confini pensa – a tutte le cose che ci sono dentro pensa agli
Leggi tutto...
Caratteri
POESIA
La Primavera scende sul Mondo… Emily Dickinson
La Primavera scende sul Mondo - E io guardo attenta gli Aprili - Senza colore fino a quando verrai tu Come i Boccioli che si negano In attesa dell'Ape Sarà un Ronzio A spalancarli - all'Occasione. (c. 1865)
Leggi tutto...
La Primavera scende sul Mondo…
POESIA
Antigone Bertolt Brecht
Esci dalla penombra e cammina davanti a noi un poco, gentile, con il passo leggero della donna risoluta a tutto, terribile per i terribili Distolta a forza, io so come temevi la morte, ma ancora più ti faceva orrore la vita indegna E non fosti indulgente in nulla verso i potenti, e non scendesti a patti con gli intriganti, e
Leggi tutto...
Antigone
POESIA
Con questa lingua aerea… Antonio Porta
Con questa lingua aerea che non vuole farsi corpo che non diventa dura abbastanza per penetrarti come meriti, puttanapoesia, per farti inginocchiare e dire la verità che per essere veramente poeti occorre un'intelligenza sovrumana. (Nuovo diario, 16.9.1986)
Leggi tutto...
Con questa lingua aerea…
ARTICOLO
11/03/2019
Una minima stupenda
Quattro poesie da Una minima stupenda di Lucia Brandoli (Interno Poesia, 2019). Olimpiade Ecco cosa vuol dire Lebensmensch, persona della vita. Neutro, totale. Leben così simile a Liebe. Das Mensch, der Man, der Tod, der Mond, die Sonne, das Mädchen, la fanciulla, una prova. La vita è una palette: Foxglove, Chocolate
Leggi tutto...
Una minima stupenda
ARTICOLO
08/03/2019
Datità
Da poco riedito per Arcipelago Itaca Datità di Giovanna Frene, con prefazione di Andrea Zanzotto. Pubblichiamo una scelta di poesie. La datità, l’essenza delle cose, il sorso bevuto all’orlo della sepoltura, l’impostura generale del mondo essendo dal tempo roso, le siepi che attorno s’accavallano, il cadere nullo (il non cadere)
Leggi tutto...
Datità
ARTICOLO
06/03/2019
Lyra
Da poco usciti nella collana "Lyra giovani" a cura di Franco Buffoni per Interlinea, i due libri di Maria Borio, Trasparenza, e Jacopo Ramonda, Omonimia. Pubblichiamo una selezione da ciascuna raccolta. da Maria Borio, Trasparenza Accoglienza I Si raccontano, una faccia nell’altra. C’è il pane fresco sul banco, asciutto, il
Leggi tutto...
Lyra