Ricerca

RICERCA AVANZATA

4 Risultati

POESIA
Annunciazione (Le parole dell’Angelo) Rainer Maria Rilke
Tu non sei più vicina a Dio di noi; siamo lontani tutti. Ma tu hai stupende benedette le mani. Nascono chiare a te dal manto, luminoso contorno: io sono la rugiada, il giorno, ma tu, tu sei la pianta. Sono stanco ora, la strada è lunga, perdonami, ho scordato quello che il Grande alto sul sole e sul trono gemmato, manda a te,
Leggi tutto...
Annunciazione (Le parole dell’Angelo)
POESIA
Apollo primitivo Rainer Maria Rilke
Come talvolta in mezzo ai rami ancora spogli un mattino sorge, e in quel momento è primavera: cosí nulla affiora dal suo capo, che il subito portento della poesia non ci ferisca; il muro d’ombra è lontano dal suo sguardo incauto troppo fresca è la fronte per il lauro, e solo tardi all’arco delle pure sue sopracciglia sorgerà
Leggi tutto...
Apollo primitivo
POESIA
La pantera Rainer Maria Rilke
[POESIE SCELTE DAI LETTORI] Nel Jardin del Plantes, Paris Dal va e vieni delle sbarre è stanco l'occhio, tanto che nulla più trattiene. Mille sbarre soltanto ovunque vede e nessun mondo dietro mille sbarre. Molle ritmo di passi che flessuosi e forti girano in minima circonferenza, è una danza di forze intorno a un centro ove
Leggi tutto...
POESIA
I Elegia duinese Rainer Maria Rilke
Se pur gridassi, chi mi udrebbe dalle gerarchie degli angeli? E se uno mi stringesse d’improvviso al cuore, soccomberei per la sua troppo forte presenza. Perché nulla è il bello, se non l’emergenza del tremendo: forse possiamo reggerlo ancora, ed ammirarlo anche, perché indifferente non degna distruggerci. Ognuno degli angeli è
Leggi tutto...