Ricerca

RICERCA AVANZATA

3 Risultati

POESIA
Io te l’ho detto per le nuvole… Paul Éluard
Io te l’ho detto per le nuvole Te l’ho detto per l’albero del mare Per ogni onda per i nidi tra le foglie I sassi del rumore Le mani familiari Per l’occhio che si fa viso o paese E il sonno gli riporta cieli del suo colore Per la notte goccia a goccia Per la grata delle vie Per la finestra aperta per la fronte scoperta Pei tuoi
Leggi tutto...
Io te l’ho detto per le nuvole…
POESIA
Età della vita, I Paul Éluard
A René Char Mattino d'inverno mattino d'estate Labbra chiuse mature rose Lacerante distesa dove mena lo sguardo Dove è in fuga il mare dove è intera la spiaggia Sera estiva adunata nella voce del tuono La pianura arde e muore e rinasce notturna Sera invernale stretta dentro il gelo implacabile La selva ignuda inondando foglie
Leggi tutto...
Età della vita, I
POESIA
Quei tuoi capelli d’arance Paul Éluard
Quei tuoi capelli d'arance nel vuoto del mondo, Nel vuoto dei vetri grevi di silenzio e D'ombra dove con nude mani cerco i tuoi riflessi, Chimerica è la forma del tuo cuore E al mio desiderio perduto il tuo amore somiglia. O sospiri di ambra, sogni, sguardi. Ma non sempre sei stata con me, tu. La memoria Mia oscurata è ancora d'averti
Leggi tutto...
Quei tuoi capelli d’arance