Mese: Aprile 2016

Carlo Coccioli: l’eretico in fuga dal Novecento letterario

Còccioli – e non Cocciòli – all’italiana, Cocciolì alla francesce, Cosiòli alla spagnola: e poi chissà ancora quante variazioni. Carlo Coccioli, che credeva nel karma, è stato uno scrittore reincarnato più volte nel proprio stesso nome e corpo, nella propria stessa lingua. E quindi nei propri crucci esistenziali: l’amore omosessuale in rapporto al divino, il …

Leggi altro