Mese: Luglio 2015

I 99 anni di Manlio Cancogni

Lo scrittore e giornalista toscano, nato il 6 luglio 1916 e autore di alcuni dei più importanti romanzi del secondo Novecento (tra gli altri, ricordiamo Parlami, dimmi qualcosa, La carriera di Pimlico, Allegri, gioventù e Il Mister), è uno dei maggiori “irregolari” della letteratura italiana contemporanea. Con Carlo Cassola negli anni Trenta immaginò la poetica del “sublimine”, …

Leggi altro

Luglio: libri di viaggi

La via della scoperta «Lasciammo Caracas il 7 febbraio, con il fresco della sera, per intraprendere il nostro viaggio verso L’Orinoco. Il ricordo di questa partenza è oggi per noi più doloroso di quanto non fosse qualche anno fa. I nostri amici sono morti nel corso delle sanguinose rivoluzioni che, una dopo l’altra, hanno dato …

Leggi altro

Eurovisioni: quando una pantofola va in crisi

“La crisi economica, le difficoltà di Grecia e Italia, hanno mostrato la debolezza del legame comunitario”, scriveva Carlo Carabba nell’introduzione a Eurovisioni, il numero di Nuovi Argomenti di aprile-giugno 2012. Mai come in questi giorni, con la Grecia in bilico sul ciglio del continente, le domande su cosa sia l’Europa sono insistenti e amare. In Eurovisioni dodici autori …

Leggi altro