Archivio mensile: febbraio 2013

ARTICOLO
22/02/2013
Gente che cammina – Julian Opie Tommaso Pincio
Se l'occhio è lo specchio dell'anima, nel mondo di Julian Opie ogni anima può avere il medesimo specchio, indistinguibile dagli altri: un semplice punto, un tondino nero con al suo interno, là dove l'occhio brilla, un piccolo foro bianco. Ci può essere rappresentazione più anonima e sintetica per questo centro di gravità permanente dello
Leggi tutto...
Gente che cammina – Julian Opie
RACCONTO
NUMERO 27 / LUGLIO-SETTEMBRE 2004
Reportage inattendibile dai luoghi bellowiani (prima parte – di molte parti) Alessandro Piperno
NY 6 Marzo 2004 ore 14.30 Che delizia – dopo che il vento di Manhattan ha provato a scalfirti i connotati – trovare rifugio alla Carnagie Delicatessen, uno dei quei locali sulla Settima Avenue equidistanti tra Times Square e Central Park, che si contendono il primato della miglior Cheese Cake di New York! Addentrandomi in questa Deli le
Leggi tutto...
Reportage inattendibile dai luoghi bellowiani (prima parte – di molte parti)
SAGGIO
NUMERO 61 / GENNAIO - MARZO 2013
Diario (prima parte) Paolo Giordano
26 dicembre 2012 Il tempo meteorologico a San Francisco è incerto, meno clemente di quanto avevo sperato: scrosci di pioggia si alternano a schiarite della stessa brevità – soltanto il vento umido è incessante. Mi trovo costretto a indossare uno sull’altro i vestiti primaverili che avevo previsto per la vacanza, realizzando che un
Leggi tutto...
Diario (prima parte)